IAAS Exchange Coordinators Meeting 2014

IAAS ExCo Meeting 2014

“Seeding our values, growing the future”

Italia – Sardegna

26 Aprile – 3 Maggio 2014

 

Immagine

L’Associazione Internazionale Studenti di Agraria e Scienze correlate di Sassari in collaborazione con la IAAS Italia è lieta di invitarvi a partecipare allo IAAS Exchange Coordinators Meeting 2014 (IAAS ExCo Meeting).

Lo IAAS ExCo Meeting è il secondo evento per importanza all’interno della IAAS ed è l’incontro annuale di tutti i Coordinatori Nazionali del programma di scambio, nonché delle delegazioni studentesche di ciascun comitato locale.
Quest’anno l’evento verrà ospitato interamente in Sardegna dal Comitato Locale “IAAS ASA Sassari“, con il contributo dell’Università degli Studi di Sassari, del Dipartimento di Agraria di Sassari e la Fondazione Onlus Gabriele Bacchiddu con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, Provincia di Sassari, Comune di Sassari, Comune di Macomer, Comune di Ortacesus, Fondazione Banco di Sardegna, Ente Regionale per il diritto allo Studio Univesitario e il Comitato Scientifico del Comune di Milano per EXPO 2015.

Durante il Congresso Mondiale della IAAS, tenutosi in Cile dal 16 Luglio al 6 agosto 2013, la IAAS Italia si è candidata per ospitare l’Ex-Co Meeting nel 2014.
L’Ex-Co Meeting 2014 sarà un’eccezionale vetrina mondiale per la Sardegna. Le caratteristiche di insularità della nostra Regione fanno si che un programma come l’Ex-Pro sia una incredibile opportunità per gli studenti sardi, offrendo stage e tirocini all’estero che formano figure professionali con esperienza a livello internazionale utile per il futuro della nostra isola.
Durante il meeting verranno esposti i report nazionali e si terranno assemblee dei delegati con l’esposizione delle migliorie apportate al programma di scambio (IAAS Exchange Programme) e le novità per quanto riguarda le sedi attive; si terrà il trade fair, la tradizionale fiera dei prodotti agroalimentari provenienti dalle nazioni partecipanti; verrà effettuata la promozione del territorio; si terranno degli incontri di formazione per i delegati delle Nazioni non ancora attive sull’Exchange Programme e verranno effettuate visite tecniche alle migliori aziende del comparto agricolo sardo.

Programma definitivo

Lo IAAS Exchange Programme (ExPro) è il progetto di mobilitazione studentesca creato e gestito dalla IAAS, “International Association of Agricultural Students and related Sciences”.

Lo IAAS Expro, attivo da ormai 45 anni, permette agli studenti di svolgere tirocini formativi all’estero per un periodo compreso tra le 4 e le 48 settimane ed ha già coinvolto oltre 20.000 studenti.
Il programma è suddiviso in due categorie: “Ceres” e “Archimedes”:
Ceres” offre stage in aziende pubbliche o private del comparto agricolo;
Archimedes” offre stage relativi a istruzione, ricerca, ingegneria o gestione e molto spesso si svolge presso imprese, organizzazioni o istituti di ricerca pubblici o privati.
Ogni comitato IAAS attivo nel programma, può offrire a numerosi studenti, provenienti da Università di ogni paese, sedi di tirocinio con differenti stage a seconda della disponibilità delle aziende o degli istituti ospitanti.

I comitati attualmente iscritti al programma (esclusa l’Italia) sono 35 di seguito riportati in ordine alfabetico:
Austria, Bielorussia, Belgio, Benin, Bosnia-Erzegovina, Canada, Cile, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Ghana, Grecia, Guatemala, India, Indonesia, Macedonia, Messico, Nepal, Nigeria, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tajikistan, Tailandia, Togo, Uganda, Ucraina, USA, Uzbekistan.

Per partecipare all’evento è necessario compilare l’Application Form che troverete nel link seguente: https://goo.gl/XxiRCR

Per maggiori info:

e-mail: iaas.sassari@gmail.com

tel/fax: (0039) 079 22 93 21

Associazione Studenti di Agraria IAAS ASA Sassari

Via Enrico de Nicola c/o Dipartimento di Agraria

Sede “Gabriele Bacchiddu“, 2° piano palazzo ingegneristico, 07100 Sassari (SS) Italy

Annunci

La nuova PAC per la Sardegna

17 maggio 2013

ore 9:30

Aula Magna, Dipartimento di Agraria, Sassari

ASA_Flyer-A5_fronte

La IAAS ASA Sassari, Associazione Internazionale Studenti di Agraria in collaborazione con il Dipartimento di Agraria, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e dell’Università degli Studi di Sassari e con il patricinio dall’Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario di Sassari, il Comune di Sassari, la Provincia di Sassari e la Regione Autonoma della Sardegna, organizza un convegno dal titolo “La nuova PAC per la Sardegna“.

L’evento sarà occasione di discussione e approfondimento sulla riforma della Politica Agricola Comune (PAC) per il settennale 2014-2020, una delle politiche comunitarie di maggiore importanza che impegna circa il 34% del bilancio dell’Unione Europea (UE) e sul nuovo piano di finanziamento dell’UE per l’Agricoltura.

PROGRAMMA:

Mattina
Modera Dott. Pasquale Porcu, giornalista della “La Nuova Sardegna

  • 9:30- Apertura del Convegno da parte del Sig. Antonio Costa, Presidente dell’Associazione Internazionale Studenti di Agraria.
  • 9:50- Saluti del Prof. Attilio Mastino, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Sassari.
  • 10:00- 10:30- Saluti delle autorità. Dott. Gianfranco Ganau, Sindaco di Sassari; Dott.ssa Alessandra Giudici, Presidente della Provincia di Sassari; Dott. Ugo Cappellacci, Presidente della Regione Autonoma della Sardegna.
  • 10:30- Saluti del Prof. Giuseppe Pulina, Direttore del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari.

Relazioni

Interventi

13:30-15:20- Buffet

Pomeriggio
Modera il Prof. Giancarlo Rossi già Prof.re di zootecnica generale del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari.

  • 15:30- Introduzione al focus pomeridiano a cura del Prof. Michele Gutierrez del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari.

Interventi:

  •  15:50- Sig. Battista Cualbu, Presidente regionale di Coldiretti.
  • 16:05- Dott.ssa Elisabetta Falchi, Presidentessa regionale di Confagricoltura.
  • 16:20- Sig. Martino Scanu, Presidente regionale di Confederazione Italiana Agricoltori.
  • 16:35- Sig. Pietro Tandeddu, Coordinatore regionale della Confederazione Produttori Agricoli COPAGRI Sardegna.
  • 16:50- Dott. Agronomo Simone Canu, rappresentante regionale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali.
  • 17:05- Dott. Pierluigi Pinna, Presidente di Confindustria Nord Sardegna.
  • 17:20- Dott. Marcello Onorato, Direttore generale Agenzia regionale per la gestione e l’erogazione degli aiuti in agricoltura ARGEA Sardegna.
  • 17:35- Dott. Tommaso Betza, Unità organizzativa informazione comunitaria di Laore Sardegna.
  • 17:50- Dott. Martino Muntoni, Direttore generale dell’agenzia regionale Agris Sardegna.
  • 18:05- Conclude l’On. Oscar Cherchi, Assessore all’agricoltura e riforma agro-pastorale.
  • 18:25- Ringraziamenti e saluti del Sig. Antonio Costa, Presidente dell’Associazione Internazionale Studenti di Agraria.
  • 18:30- Chiusura dei lavori.

Per gli studenti universitari che parteciperanno al convegno è previsto il riconoscimento di 1 CFU.

Il convegno è stato realizzato con il contributo di:

Fondazione Banco di Sardegna

Università degli Studi di Sassari 

e il patrocinio di:

Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario di Sassari (ERSU Sassari)

Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari

Comune di Sassari

Provincia di Sassari

Regione  Autonoma della Sardegna

ASA_Flyer-loghi

 

Rassegna stampa:

La Nuova Sardegna

Università di Sassari #1

Università di Sassari #2

Università di Cagliari

SARdies