Il Ventennale dell’Associazione Studenti di Agraria

L’Associazione Studenti di Agraria, per i i suoi vent’anni, organizza:

A3_qr_code_DEF_web

L’ASA, Associazione Studenti di Agraria, quest’anno festeggia i suoi vent’anni di attività all’interno dell’Ateneo Turritano.

Dalla sua nascita l’ASA si impegna in attività culturali e ricreative  tra le più disparate, promuove lo scambio di conoscenze, di informazioni e di idee tra gli studenti con lo scopo di migliorare i rapporti tra i vari paesi e le culture, sempre a servizio degli Studenti di Agraria, dell’Università di Sassari e della cittadinanza.

 4 maggio 2015 – Giardini dell’Università degli Studi di Sassari

Maggio sarà la coronazione dei vent’anni dell’ASA, il 4 maggio verrà inaugurata la mostra fotografica inerente le attività svolte in vent’anni, attività sia locali che nazionali ed internazionali, mettendo in luce l’evoluzione e la crescita di una Associazione di Studenti nata da un fermento di giovani menti che da subito hanno avuto seguito, sia dal Dipartimento di Agraria che dall’Università tutta. La mostra inaugurale del 4 maggio vuole essere un tributo ai “grandi” dell’ASA, ai padri fondatori, ai soci sostenitori, ai Comitati Locali Internazionali con cui l’ASA coopera in progetti internazionali e a tutti gli studenti che nei vent’anni hanno contribuito  a fare grande l’Associazione, ormai punto di riferimento di per studenti, istituzioni, enti locali e aziende.

7 maggio 2015 – Aula Magna – Università degli Studi di Sassari – Piazza Università

Il 7 maggio si terrà la donazione del sangue in collaborazione con l’AVIS e un convegno dal titolo “Dopo le quote latte: opportunità e  minacce per gli allevamenti della Sardegna“. Tema di fondamentale importanza per i mercati italiani. Le quote latte, in vigore dal 31 marzo 1983, abolite il 31 marzo 2015, definiscono la quantità massima ammissibile di producibilità di latte da parte degli stati membri della Comunità Europea al fine di regolamentare il prezzo del latte perché, dopo l’introduzione del regolamento comunitario 3950/92, i prezzi del latte erano in forte calo.  Per questo ora ci chiediamo: “quale scenario si presenterà adesso?”. Vogliamo far luce su questo tema che prevede risvolti economici e sociali, che cambia totalmente la realtà che si è affermata nell’economia nazionale dal ’83. Illustri relatori saranno lieti di esporre le diverse problematiche e sviluppi futuri per gli allevamenti isolani e nazionali.

8 maggio – Piazza Università

L’8 maggio sarà dedicato alla celebrazione dei vent’anni con una serata di musica in Piazza Università, Piazza simbolo per noi studenti universitari. La manifestazione avrà inizio alle 17:30 con l’Associazione “Coro dell’Università di Sassari“a seguire i Tenores Nole di Neoneli, balli sardi con Mauro Cossu di Dolianova e Salvatore Corda di Neoneli, Cantadores a chitarra accompagnati da Nicola Saba di Cossoine, Folk sassarese con Dino Nurra e la sua band e poi..tra i gruppi emergenti sassaresi, suoneranno per noi i Doll’s men e gli Stereotp..e poi..i Ludus in Krapula e i SIKITIKIS. Ora vi chiederete: “Quanto costa l’ingresso?”  Sarete voi a dire quanto costa fare sano associazionismo a Sassari! L’ingresso è libero e senza prevendite!

Avremo la birra 0,20 a 1 solo euro, il vino 0,20 a 1 euro, i panini con salsiccione o cavallo a 3 euro e le maglie del ventennale (stampa in quadricromia) a soli 10 euro.  Che aspetti? Il 4-7 e 8 maggio non prendere impegni!

Un ringraziamento va a tutti gli studenti e i soci che hanno, stanno collaborando e  collaboreranno per la buona riuscita della manifestazione, l’Università degli Studi di Sassari, il Comune di Sassari, L’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, la Fondazione Banco di Sardegna, il Dipartimento di Agraria, l’Associazione Volontari Italiani Sangue, la Fondazione Gabriele Bacchiddu, l’Associazione Culturale “Ri Buccarotti” e la nostra radio ufficiale Radiofficine.

Seguici anche su: FB_logo_zps34ad060e      e YouTube-logo-full_color

Annunci

Motivational Weekend 2013

PROROGA ISCRIZIONI!


Motivational Weekend 2013

Sassari

4 – 7 ottobre

Locandina A4

La IAAS ASA Sassari – Associazione Studenti di Agraria organizzerà, patrocinata dall’Ersu Sassari, e in collaborazione con l’Università degli Studi di Sassari e il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, il “Motivational Weekend 2013”.

L’evento vuole essere un’occasione di incontro tra studenti italiani di Agraria, che possa permettere l’instaurarsi di una rete di connessioni e contatti tra gli Atenei, favorendo la collaborazione, lo scambio di buone pratiche ed il confronto con realtà diverse. Inoltre si propone di favorire la diffusione dell’associazionismo in quegli Atenei ove non fosse presente, motivando gli studenti alla formazione di nuclei associativi, e di motivare le associazioni esistenti ad unirsi al circuito internazionale degli studenti di agraria, la IAAS.
La IAAS ASA Sassari, dopo anni, vuole proporre un meeting che permetterà un maggiore dialogo fra gli studenti delle Università italiane, promuovano l’associazionismo, inteso come momento di crescita personale e come strumento di dialogo tra gli studenti.

L’invito è rivolto agli studenti universitari di tutta Italia iscritti al Dipartimento di Agraria (o sue eventuali altre denominazioni).

Il “Motivational Weekend 2013” si svolgerà in Sardegna dal 4 al 7 Ottobre e vedrà coinvolti 48 studenti italiani, una delegazione della IAAS Croazia dell’Università di Zagabria e numerosi studenti dell’Ateneo turritano.

L’obbiettivo della manifestazione è quello di far assumere un ruolo attivo e centrale agli studenti all’interno della propria realtà universitaria attraverso l’associazionismo.

Partecipare è semplicissimo!

Leggi le Modalità di partecipazione e compila l’application form in tutte le sue parti entro e non oltre le 23:00 di domenica 15 settembre 2013.

Enjoy IAAS experience!! 

Per ulteriori informazioni o chiarimenti contattare:
e-mail: iaas.sassari@gmail.com
Tel. o fax: 079 229321 (Ufficio)
Cell.: 328 3338937 (Sara)
 
Per mantenersi aggiornati sull’evento e sulle attività della IAAS ASA Sassari:
Facebook
Pagina Facebook dell’iniziativa
 
 

World Congress 2013

World Congress 2013

Chile 

July 17th – August 6th

WoCo 2013

Una delegazione di studenti del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari parteciperà al 56° Congresso Mondiale della IAAS – International Association of Agricultural
Students and Related Sciences che si svolgerà in Cile dal 17 luglio al 6 agosto, al quale
parteciperanno oltre 50 studenti provenienti dai diversi comitati nazionali IAAS.
Il meeting è articolato in due parti: l’assemblea generale e i seminari. Questi ultimi tratteranno temi come i disagi causati dal cambiamento climatico, la situazione degli OGM in Cile, l’innovazione nel settore agricolo, la gestione delle risorse idriche, la sostenibilità ambientale e la riduzione dell’impronta ecologica da CO², contemplando visite tecniche ad aziende; tra le più importanti, l’ “Ancaly Dairy” una delle più grandi aziende bovine del Cile e le rinomata azienda vitivinicola “William Cole”.
Il meeting si svolgerà tra quattro città cilene, Santiago, La Serana, Valparaiso e Temuco.
La IAAS ha rapporti con organizzazioni mondiali come l’UNESCO e la FAO e con altre
associazioni studentesche, fa parte di una struttura nella quale le stesse organizzazioni cooperano e programmano progetti comuni.
I due studenti dell’Università di Sassari, Azzurra Collu e Salvatore Ghiani,
entrambi studenti nel Corso di Laurea Magistrale di Sistemi Agrari rappresenteranno l’Italia
all’importante congresso. Salvatore Ghiani sarà uno dei candidati alla carica di Vice Presidente alle Comunicazioni della IAAS. Tale posizione potrà consentirgli di sviluppare rapporti tra l’Associazione e le organizzazioni mondiali che si occupano della tutela delle risorse naturali, e di sviluppare rapporti tra i diversi Comitati Nazionali affinché possano essere incrementati gli scambi fra studenti di diverse nazionalità ad oggi importantissimi per la futura carriera lavorativa. Un’altra candidatura italiana sarà quella di Maria Teresa Lazzaro, studentessa alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che si proporrà tra i componenti per il Comitato di Controllo.
L’auspicio degli studenti e che l’Università di Sassari incentivi, in misura sempre maggiore,
queste preziose opportunità di scambio internazionale.

Per maggiori informazioni:
http://iaasworld.org/
https://www.facebook.com/IAASWocoChile2013

Rassegna stampa:
sassarinotizie
notizie.alguer.it

AGRONOMANDO 2013

Agronomando 2013

19 Maggio 2013, ore 13:00

Giardini del Dipartimento di Agraria, Sassari

pranzo

La IAAS ASA Sassari, Associazione Internazionale Studenti di Agraria, ha il piacere di organizzare un momento conviviale nel giorno della Cavalcata Sarda, durante il quale gli studenti si possano incontrare per stare assieme e conoscersi dopo le sfilate dei gruppi folkloristici e prima delle pariglie dei cavalli.

Il “convivium” sarà composto da un primo (gnocchetti alla campidanese), un secondo (arrostita di pancetta, salsiccione, capocollo di maiale allevato in Sardegna e verdure), birra, vino e digestivi ad libitum.

Quest’anno i piatti saranno realizzati in Mater-Bi® che è un biopolimero derivante da amido vegetale, completamente biodegradabile e compostabile secondo norma EN13432. Resiste ad una temperatura massima di 80°C che potra essere smaltito insieme alla frazione organica.

Per la partecipazione è richiesto un contributo di 10 euro per i soci IAAS Italia e 12 euro per i non soci, mentre la restante parte sarà coperta dall’Associazione grazie al contributo dell’Università degli Studi di Sassari, ad attività di autofinanziamento e al patrocinio del Comune di Ploaghe.

Per la buona riuscita dell’evento è gradita una prenotazione entro venerdì 18 maggio tramite mail all’indirizzo:

iaas.sassari@gmail.com

o con un sms al numero 346 36 74 696 (Gabriele) indicando nome, cognome, numero di matricola e Dipartimento di appartenenza.

Chi vuole può portare strumenti musicali!

IAAS is exchange!

Genuino Clandestino

11 novembre 2011

Aula Magna, Facoltà di Agraria

Decine di coltivatori, allevatori, pastori e artigiani si uniscono nell’attacco alle logiche economiche e alle regole di mercato cucite sull’agroindustria, per difendere la libera lavorazione dei prodotti, l’agricoltura contadina, l’immenso patrimonio di saperi e sapori della terra.
Da questa rete nasce la campagna “Genuino Clandestino”, con donne e uomini da ogni parte d’Italia che si auto-organizzano in nuove forme di resistenza contadina.
Mentre la burocrazia bandisce dal mercato migliaia di piccoli produttori, il consumatore continua a subire, spesso inconsapevolmente, modelli di produzione del tutto inadeguati a garantire genuinità ed affidabilità dei cibi.
Attraverso il lavoro, le situazioni e le voci dei contadini “clandestini”, Insu^tv racconta questa campagna, semplice nel suo messaggio, ma determinata nelle sue forme, insieme alle implicazioni in materia di democrazia del cibo, sviluppo economico, salvaguardia dell’ambiente e accesso alla terra.

Guarda il trailer: http://www.insutv.it/blog/2011/07/02/promo/
http://vimeo.com/25883231

PROGRAMMA:

– Proiezione del Film “Genuino Clandestino”

Coordina Marilena Budroni
Interverranno:

– Roberta Borghesi (Ass. Campi Aperti, Bologna)
– Cesare Frabetti (Collettivo terra/Terra, Roma)
– Fabrizio Novelli (Collettivo terra/Terra, Roma)
– Miria Annini (Ass. Ya Basta!, Roma)
– Nicola Angrisano (InsuTV, Napoli)
– Piero Careddu (chef resistente, Sassari)
– Emanuele Gosamo (Agronomo, Sassari)
– Filippo Simlua (Circolo Hutaladi, operaio del settore, Sassari)

Per chi parteciparà all’evento è previsto l’accreditamento di 0,5 CFU per studenti della triennale e magistrale e 1 CFU per i Dottorandi.

Alle ore 19:00 presso la libreria “ODRADEK”, via torre tonda 42,  (Sassari) ,ci sarà un aperitivo con prodotti biologici. Il ticket  aperitivo è di € 5,00.